Cucina con la mamma

Dolce alla fragola: la ricetta della mamma

Preparare dolci veloci in casa può essere molto gratificante e, perché no, anche economico! Sono molte le occasioni che si possono presentare per gustare un buon dessert: a conclusione di una cena tra amici, per la merenda dei bambini, per una festa di compleanno, per una celebrazione fatta in casa… come un dolce alla fragola!

Una torta profumata o un cremoso dolce al cucchiaio possono essere realizzati in poco tempo con ingredienti semplici e molto spesso già disponibili nella dispensa di casa. Conoscendo solo poche astuzie è possibile preparare torte velocissime e buonissime!

Vediamo insieme una davvero utilissima, il dolce alla fragola, che prevede 150 gr di gocce di cioccolato. Un dolce leggero perché senza burro e che si adatta alla vostra fantasia perché potrete variarla in tantissimi modi. Oggi invece ho voluto dare spazio alla creatività e approfittando del periodo favorevole alla raccolta delle fragole, ho aggiunto crema chantilly e pezzettini di questo dolcissimo frutto.

Ingredienti del dolce alla fragola

  • Uova: 4
  • Zucchero: 250 Gr
  • Latte: 200 Ml
  • Olio: 125 Ml
  • Farina: 350 Gr
  • Lievito: 1 Bustina
  • Sale: 1 Pizzico
  • Gocce Di Cioccolato: 150 Gr (variare con qualsiasi altro ingrediente)
  • Zucchero A Velo: Qb
  • Fragole

Procedimento

Prendete una ciotola spaziosa e mettete le uova e lo zucchero, montate a lungo con le fruste elettriche e poi aggiungete l’olio, incorporate gradualmente farina, lievito e sale setacciati insieme e mescolate bene.

A questo punto avrei dovuto aggiungere le gocce di cioccolato, invece ho escluso questa volta l’ingrediente. Versate il composto nella Cocotte Crafond 24 cm, chiudete con il coperchio e cuocete direttamente sul fornello per 45/50 minuti circa a fuoco corona.

A fine cottura ho tagliato il dolce a metà ottenendo cosi due dischi e spalmato una semplicissima crema chantilly con qualche pezzettino di fragola.
Ultima spolverata di zucchero a velo e il dolce è pronto per essere “divorato”!

Back to top button