Lo strano caso di Miss Tring

Riaffiorata da una valigia parcheggiata in soffitta per circa quarant’anni, la storia di Miss Tring creata dalla penna di Jacqueline De Sanctis con la collaborazione di Valeria Petri e le illustrazioni di Donatella Vici, arriva in libreria grazie a Rapsodia Edizioni con il titolo Lo strano caso di Miss Tring.

[…] “sono pronta per partire, per percorrere tutti i sentieri del mondo e per leggere tutti i segnali, perché voglio guardare bene per vedere meglio!” […], inizia così il viaggio di Miss Tring in compagnia del mago Mikoski, insolite fate, mostri irritanti e mete inconsuete alla scoperta del mondo.
Lo strano caso di Miss Tring è un racconto di avventurosa scoperta dalle tinte ironiche e poetiche. La protagonista, che vagamente ricorda Mary Poppins, e il cui viaggio il cammino di Dorothy verso la città di Smeraldo non smetterà di farci appassionare alla sua stravagante avventura.

Jacqueline De Sanctis sviluppa una scrittura su due piani apparentemente paralleli: quello “reale” e quello “magico”. Questi due piani caratterizzati da una composizione spesso inusuale – sorretta dalla “licenza poetica” – in un continuo confondersi, dànno vita all’intrigante narrazione. Miss Tring, la protagonista, non è soltanto un personaggio fuori dal coro ma l’incarnazione dell’energia e della curiosità che ci spingono a superare i nostri confini facendoci spiccare il volo verso quello che non conosciamo. Miss Tring è quella presenza che non ti farà mai pentire del viaggio intrapreso.

La nostra vita è costituita da eventi positivi e negativi, prevedibili e imprevedibili, spiegabili e inspiegabili. Eventi che nel bene e nel male caratterizzano il nostro modo di essere, di relazionarci. Lo strano caso di Miss Tring è uno strumento utile a mettere in contatto i più piccoli con i tanti ingranaggi che regolano il nostro affascinante personale viaggio: la vita, senza la pretesa di insegnare qualcosa.

Una lettura libera, come lo spirito di Miss Tring, dove ognuno s’imbatterà in qualcosa a sé caro e/o non ancora noto.

Jacqueline De Sanctis è nata nel Regno Unito. Oltre a scrivere narrativa ha scritto anche per diverse riviste inglesi, tra cui: Kindred Spirit. Ha viaggiato molto, trascorrendo del tempo in India e Medio Oriente, per poi stabilirsi in Italia. Ha lavorato per un’organizzazione di tutela e promozione della pace a Roma, in Egitto e Israele.

Rapsodia Edizioni è una casa editrice con sede a Roma fondata nel 2014 da Eleonora Lo Nigro, con l’obiettivo di entrare nelle librerie con pubblicazioni originali in grado di cambiare i lettori, non solo divertirli. Rapsodia Ed. ha particolarmente a cuore i nuovi autori, a molti dei quali ha offerto la possibilità di realizzare il proprio progetto editoriale. Fanno parte del suo catalogo libri di: narrativa, arte e fotografia, saggi e manuali, aforismi, poesia e albi illustrati.

Piacerebbe anche a te salire a bordo del treno azzurro, l’unico treno al mondo che porta in paesi sconosciuti, in compagnia di Miss Tring?

Allora non ti resta che leggere Lo strano caso di Miss Tring di Jacqueline De Sanctis edito da Rapsodia Edizioni.


Ti potrebbe interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Accetto