Mangiare in modo salutare: Vegamo

E’ molto importante conoscere le regole essenziali per poter mangiare in modo salutare. Seguire un’alimentazione sana può portare benefici al nostro organismo: fortificare la salute e prevenire malattie croniche e degenerative o ridurre gli episodi di calo dell’attenzione o gli episodi di letargia causati spesso da una dieta troppo ricca di grassi e zuccheri.

Mangiare sano vuol dire mangiare alimenti salutari, cioè che danno all’organismo l’apporto di tutti i nutrienti essenziali di cui ha bisogno, e non quelli dannosi (tipicamente grassi saturi e colesterolo); molte persone che decidono di passare ad regime alimentare più sano si trovano in difficoltà per il semplice motivo che non sono abituati a mangiare in maniera varia e completa e quindi tendono ad eliminare solamente i cibi grassi (esempio carni rosse e dolci) senza reintegrare la dieta con altri alimenti. Questo tipo di approccio non è però molto utile perché scegliere solamente un gruppo di alimenti sani che già ci piace e mangiare sempre solo questi non ci permetterà di avere una dieta dieta sana equilibrata e completa. Chi ha detto che mangiare in modo sano sia noioso? C’ è molto cibo a disposizione che, oltre ad essere sano, è anche benefico per la salute.

L’azienda Vegamo di cui vi voglio portarti a conoscenza, produce una lista di alimenti che può servire a godere delle delizie del palato e a mantenersi sani. In ogni caso ricordate che il principio base di una sana alimentazione sta nel variare la dieta, pertanto anche se un cibo è sano non fatene una religione mangiandolo in modo esagerato.

“Scegliendo la linea Vegamo non scegli solo un prodotto per la tua dieta vegetariana o vegana, scegli il futuro dell’alimentazione sostenibile. Ad alto tenore proteico grazie alle sue proteine 100% vegetali, arricchito da vitamina B12 e ferro e libero da OGM, olio di palma e numeri E, è differente dagli altri prodotti del settore grazie all’innovazione nella ricerca di nuovi sapori, che arricchiscono e completano la tua dieta vegetariana o vegana sia nel gusto che negli apporti nutrizionali.”

Mangiare vegetariano o vegano vuol dire mangiare sano, a patto di mantenere corrette le proporzioni tra carboidrati, proteine e grassi presenti nella piramide alimentare. La differenza sta nell’origine delle proteine, non nella loro quantità.

 

Cosa Mangiare in Sostituzione della Carne?

In natura e in commercio si trovano sempre ottimi sostituti dei cibi che si estromettono dalla propria alimentazione: se si vuole evitare il latte, si può acquistare il latte di mandorla, di riso o di soia; se si vuole evitare il burro, basta condire con olio extravergine di oliva, margarina o burro di soia; il formaggio vede un ottimo sostituto nella mozzarella di riso e nel tofu, mentre il famoso cucchiaio di grana sulla pasta può essere rimpiazzato dal gustosissimo lievito alimentare in scaglie. Insomma sugli scaffali o online è possibile acquistare tantissimi validi prodotti, affini a qualsiasi palato.

 


Ti potrebbe interessare anche:

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Accetto