Lavarsi i denti è diventato divertente!

Il sorriso è uno dei nostri mezzi di seduzione più preziosi. Per avere un bel sorriso bisogna soprattutto avere dei bei denti e per denti sani e splendenti c’è un solo segreto: una perfetta igiene orale.
Se c’è una parte del nostro corpo su cui la prevenzione può avere conseguenze davvero positive sono i denti, difatti gli effetti di un’accurata pulizia riducono notevolmente problemi gengivali e di placca batterica.
Da mamma so bene quanto sia importante far conoscere a mia figlia le corrette abitudini di igiene orale, nozioni fondamentali che l’accompagneranno per tutta la vita. Certo può essere difficoltoso convincere i bambini a lavarsi i denti mattina e sera, specie quando devono smettere di giocare e prepararsi per andare a letto, ma con le giuste “strategie” tutto sarà più semplice.
Lavarsi i denti non deve essere una lotta senza fine, ma ricordare ai nostri figli che lavarsi i denti può essere anche divertente.
Inizialmente, ossia nei primissimi anni di vita del tuo bambino, basterà invogliarlo ad imitare la mamma o il papà, è consigliabile quindi fino a 3 anni di adoperare un comune spazzolino manuale con setole morbide e di un dentifricio senza fluoro. Superata questa fascia di età sarebbe opportuno insegnarli a dedicare più tempo ed attenzione alla pulizia dei denti, coinvolgendolo nella scelta  del dentifricio – in commercio vi sono svariati gusti –  ma soprattutto dello spazzolino. Fai in modo che il momento della pulizia non sia un noioso dovere, ma un “rituale” divertente!
Come fare?
Regalandogli il suo primo spazzolino elettrico, scegliendo SoniCare for Kids pensato proprio per la dentatura dei più piccoli, in questo modo avrai la sicurezza di garantirgli un’igiene profonda e di condurlo nel magico mondo di Sparkly.

 

     

     

     

 

 

Grazie alla simpaticissima applicazione scaricabile gratuitamente – apple /android  – mia figlia Sofia ha scoperto un modo implacabile per lavarsi i denti da sola e senza la mia costante super visione. Sparlkly è un buffo personaggio animato che sincronizzato con lo spazzolino, aiuta i bambini in una corretta pulizia. Sofia esegue alla lettera le semplici ma fondamentali indicazioni e ad ogni fine lavaggio Sparkly per ricompensarla del l’ottimo lavoro svolto gli regala un simpatico gadget virtuale. Insomma un metodo carino ma soprattutto un app intelligente che monitora i progressi dei bambini.
Ecco i punti di forza che ho avuto il piacere di rilevare durante questo mese di utilizzo.
Per prima cosa non potevo non notare gli ottimi materiali utilizzati, qualità elevata che mi garantisce una sicura e longeva vita dell’apparecchio. Altri parametri fondamentali del SoniCare For kids sono il possesso di testine di piccole dimensioni e di un manico prettamente ergonomico, un rivestimento speciale per consentire una presa migliore. Altra importantissima considerazione e faccio un ampio plauso al marchio Philips è l’inserimento di un timer musicale, per far si che il bambino sia motivato a rispettare i tempi di spazzolamento, geniale!
Per il suo utilizzo non serve nessun cavo elettrico, si ricarica come un comune cellulare e con una batteria che ha dell’incredibile, difatti in un solo mese di utilizzo ho ricaricato lo spazzolino una sola volta.
L’approccio iniziale è stato rilevante per la mia bambina, fin da subito l’intesa si è mostrata positiva e Sofia continua ad utilizzarlo incessantemente affermando lei stessa che i suoi dentini sono più “lisci” e meno ruvidi. Sarà il risultato della corretta pulizia e che non gli offriva lo spazzolino manuale!?
Invece per noi adulti?
Philips non poteva dimenticarsi anche della salute dei nostri denti e per questo ha lanciato sul mercato Sonicare DiamondClean Smart il miglior spazzolino di sempre per un’igiene orale completa. I formidabili sensori di pressione ci avvisano quando mettiamo troppa forza durante la pulizia , mentre la tecnologia BrushSync seleziona automaticamente la modalità e l’intensità più adatte alle nostre esigenze e segnalandoci pure quando giunge il momento di cambiare la testina. Anche per questo prodotto vi è un app dedicata che ci segue posso passo con consigli e impieghi di utilizzo.

 

     

     

 

Ho finalmente cestinato lo spazzolino manuale, difatti non credevo che uno spazzolino elettrico potesse soddisfarmi così tanto. Avete presente la sensazione che si prova dopo una seduta di igiene orale dal dentista? Ecco questa è la reale percezione che si avverte ogni volta che utilizzerai Sonicare DiamondClean Smart.
Infine ti segnalo che su Philips Shop Online è possibile acquistare i prodotti per l’igiene orale con il 25% di sconto grazie al codice coupon MAMMEOHC25 da inserire al momento dell’acquisto.

Post sponsorizzato da Philips.


Ti potrebbe interessare anche:

4 commenti

  1. Fantastico, molto utile e nello stesso divertente per i bimbi!! Lo comprerò sicuramente quando la mia bimba sarà un po’ più grande!

  2. Ho scaricato l’app perché ho avuto modo di dirti già in passato, ho una figlia che l’unica cosa che non fa volentieri è lavarsi i denti. Spero di riuscire a coinvolgerla. E per quanto riguarda lo spazzolino elettrico, anche mia figlia usa quello della Philips 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Accetto