I capelli delle mamme… assieme al nostro bebè

3 consigli per concedersi una seduta dal parrucchiere in compagnia del proprio bebè ! Dopo la gravidanza le neo mamme avvertono il forte desiderio di ritagliarsi un po’ di spazio per loro stesse. Fin dai primi mesi di gravidanza infatti l’attenzione di parenti e amici si sposta sul nascituro cosa che, se da una parte rende molto felice la futura mamma, dall’altro canto la fa sentire un po’ trascurata. La nascita del bambino acuisce questa sensazione, nonostante l’immensa felicità che …read more →

.. continua a leggere

Vorrei del tempo… per me! (mamma)

“Da quando sei diventata mamma fatichi anche a stare da sola in bagno? Per non parlare della doccia. E non sai neppure cosa significa scambiare due chiacchiere con un’amica. La gravidanza e la maternità cambiano la vita, questo si sa, ma non giusto che sia solo la tua a cambiare. Lo penso anch’io e non lo trovo corretto. Io vorrei un po’ di tempo per me, e scommetto che anche tu vorresti un momento per stare con te stessa.”   …read more →

.. continua a leggere

Mamme italiane nel mondo

Essere donna, diventare mamme: compiti non facili, specie se si vive lontani dai nostri affetti e nei paesi più “dimenticati” del globo.Troppo spesso, però, il mondo ignora la doppia difficoltà di una mamma che nei paesi in via di sviluppo affronta il “mestiere più difficile del mondo” badando, anzitutto alla salute e alla sopravvivenza dei suoi figli.  Secondo una ricerca alcuni Paesi, rispetto ad altri, sono migliori per far crescere i propri figli. Lo studio ha analizzato alcuni fattori come …read more →

.. continua a leggere

Guai in vista per le mamme che perdono la pazienza

“Non avrei mai pensato di imbattermi in queste situazioni. Credo ancora nel mutuo soccorso, nell’aiuto tra persone. Non mi piace che si entri nelle case degli altri facendo finta di essere interessati, scambiando il buonismo con l’egoismo. Eppure mi rendo conto che vale sempre di più indossare una maschera. Non ci si può più arrabbiare neanche a casa propria. Guai in vista per le mamme che come me perdono la pazienza. Siamo sempre spiate.”   Ho impiegato diversi giorni per …read more →

.. continua a leggere

I capelli delle mamme: tutte le tendenze moda per la stagione autunnale

La stagione autunnale è già arrivata  e con essa il desiderio di rinnovare il proprio look, a partire dai capelli. Il gran numero di proposte che arrivano dagli hairstylist però, può confondere le idee e rendere più difficile la scelta. Tanto più che le mamme fanno una grande fatica a conciliare le proprie esigenze con quelle dei propri pargoletti e così spesso finiscono col rinunciare al cambio look, a discapito del buonumore e dell’autostima.  Una volta tanto però è proprio la …read more →

.. continua a leggere

Milano arrivo!

Ci siamo, tra qualche settimana, esattamente martedì 6 novembre, chiuderò la porta di casa, salirò in macchina e percorrerò un bel pò di chilometri a zonzo per il nord Italia, più precisamente a Milano in occasione dello straordinario evento del Momketing  di Fattore Mamma Una bellissima giornata dedicata alla formazione sui temi del blogging e sugli strumenti social, al lavoro di gruppo e al networking, all’insegna del bello e della creatività di rete, un punto d’incontro e di confronto tra i …read more →

.. continua a leggere

L’importanza per un bambino di avere un animale domestico

“Quante volte i nostri bambini ci hanno chiesto un animale domestico?  Un cane, un gatto, un pesce, un coniglio e chissà quale altro animale? Noi abbiamo scelto un uccellino. Ci sono diversi studi che sottolineano l’importanza di avere un animale domestico nella vita di un bambino. Provo a elencartene qualcuno.” Ieri a Michelle abbiamo comprato un uccellino. Io e mio marito non eravamo molto uniti nella scelta. Ma io credo che per un bambino sia importante  vivere con un animale domestico.  …read more →

.. continua a leggere

Bambini vivaci? No, grazie.

“Quanto ci piacciono i bambini vivaci. Almeno sulla carta o tra la gente. Poi se li abbiamo come studenti al corso di teatro, per esempio, li rispediamo al mittente. Le scuse sono tante e diverse ma il succo è sempre uguale: vogliamo dei soldatini perché è meno impegnativo. Bambini vivaci: No Grazie!” Mercoledì  Marco ha partecipato al corso di Teatro a scuola. Finalmente sino alle 18 rimarrà lì, ora che è alla primaria esce sempre alle 16.30 e per me …read more →

.. continua a leggere

5 domande sul curriculum (2° puntata)

Quando si tratta di scrivere il curriculum noto spesso due correnti di pensiero: la prima quella delle indecise, cioè delle donne che sono spaventate e insicure su cosa scrivere, la seconda invece di chi si butta convinta ma poi non ricevendo risposte o in caso di riscontro negativo incomincia a porsi qualche domanda. E a scoraggiarsi. Qualunque sia la tua posizione, ecco 5 domande – e 5 risposte – su questo tema sempre molto caldo e insomma una guida per …read more →

.. continua a leggere

5 domande sul curriculum (1° puntata)

Quando si tratta di scrivere il curriculum noto spesso due correnti di pensiero: la prima quella delle indecise, cioè delle donne che sono spaventate e insicure su cosa scrivere, la seconda invece di chi si butta convinta ma poi non ricevendo risposte o in caso di riscontro negativo incomincia a porsi qualche domanda. E a scoraggiarsi. Qualunque sia la tua posizione, ecco 5 domande – e 5 risposte – su questo tema sempre molto caldo e insomma una guida per …read more →

.. continua a leggere