Rientro a lavoro

Guida essenziale per ritornare al lavoro dopo la pausa maternità Desiderose di ritornare al lavoro ma timorose di essere rimaste bloccate a Mammopoli?  Ecco i 5 passaggi per ritrovare il cammino! In un mondo perfetto, le carriere delle donne scorrerebbero fluide così come le loro intere vite. Un passo fuori quando le esigenze di casa si fanno più pressanti – bambini piccoli ma anche adolescenti da seguire – una revisione alle competenze e ritorno da dove si aveva lasciato. Ma …read more →

Continua a leggere

Quando nasce una mamma: arriva FarmaRegno!

Quando nasce un bambino sappiamo che parole usare, ma soprattutto possiamo immaginare che emozioni si provino. Se abbiamo vissuto direttamente questa esperienza le emozioni e le parole sono sicuramente più sincere, ma in generale la nascita di un bambino é legata a parole quali tenerezza e stupore, felicità e gioia. In pochi però si chiedono “Quando nasce una mamma” cosa succede? E soprattutto quando nasce davvero una mamma? Subito dopo aver visto quelle 2 lineette rosa su un semplice test …read more →

Continua a leggere

Pronta a ripartire?

Sei alla fine del tuo periodo di maternità o stai pensando seriamente di ritornare a lavorare dopo esserti dedicata ai tuoi bambini. Ecco alcuni consigli per riprendere in mano la tua carriera. Il momento è arrivato. La decisione è presa. Comincia a organizzare la tua strategia di rientro con questi suggerimenti che ti renderanno il viaggio più leggero.   1) Cosa faresti se i soldi non esistessero? Quando diventi mamma il tuo modo di affrontare la carriera cambia inevitabilmente, le …read more →

Continua a leggere

Come lavare frutta e verdura in gravidanza

Per prevenire la toxoplasmosi è importante sapere come lavare la verdura in gravidanza. Una detersione approssimativa mette la gestante a rischio toxoplasmosi, qualora dagli esami sia risultata non immune a questa malattia parassitaria. Proprio per questo motivo è importante adottare degli accorgimenti ad hoc.  Per garantire la massima tutela alla gestante e al feto è necessario lavare accuratamente la verdura, ma anche la frutta, con appositi prodotti.    Acqua e bicarbonato di sodio Un primo rimedio consiste nel mettere i …read more →

Continua a leggere

A mio marito

Caro Giovanni, è notte e la casa tace ma io sono sveglia, Lucia è con la febbre altissima, e per ingannare il tempo in attesa che scenda di qualche grado ho deciso di scriverti. Da quando ci sono loro non abbiamo più molto tempo per noi e le cose sono molto diverse da come le avevo sognate. E’ dura essere una mamma. E’ stancante dormire con un occhio aperto e con le antenne sempre accese. E’ difficile essere una moglie come …read more →

Continua a leggere

Prenditi il tuo tempo – si ma come?

Si lo so, tua figlia è la cosa più bella che hai, la luce dei tuoi occhi, la ragione della tua vita. Quindi non devi affatto sentirti in colpa se qualche volta ti ritrovi a pensare che magari ti piacerebbe vedere un film ogni tanto in tranquillità con tuo marito sul divano o al cinema, se avresti voglia di uscire una sera con le tue amiche o di passare un pomeriggio alla spa con tua cognata come facevate una volta. …read more →

Continua a leggere

In vacanza con il baby

È sempre stato così, da quando sei nata: ogni estate non vedi l’ora di andare in vacanza. Ma non quest’anno. Come si fa con il pupo? Prima di tutto fai un bel respiro: non sei l’unica ad andare in vacanza con un piccolo cucciolo d’uomo al seguito, e la notizia fantastica è che tutte le mamme che l’hanno fatto prima di te, ne sono uscite vive; certo, non così riposate come le precedenti estati senza bebè, ma certamente vive e …read more →

Continua a leggere

Competenze da mamma

Ultimamente in un mondo del lavoro piuttosto precario e annunci di lavoro accessibili – grazie a Internet e ai social – a tutti, le aziende e le agenzie, per scegliere il loro candidato ideale, analizzano le competenze e la personalità in modo da distinguere tra le persone quelle più adatte ad un determinato ruolo. Altrimenti affogherebbero in un mare di risposte senza riuscire a trovare la persona giusta. Per essere più chiara, a fronte di un annuncio qualsiasi è chiaro …read more →

Continua a leggere

Come applicare correttamente la maschera per capelli

I capelli hanno bisogno di nutrimento e idratazione continua. Gli agenti atmosferici, il sudore, l’inquinamento, i trattamenti chimici e l’età disperdono il patrimonio naturale dei capelli. I capelli delle mamme, considerato il costante stato di stress a cui sono sottoposte, subiscono una maggiore aggressione dagli agenti esterni. Inoltre le variazioni ormonali tipiche della gravidanza e del dopo parto si riflettono immediatamente sulla capigliatura, provocando una serie di anomalie che mettono a dura prova il buon umore e l’autostima. Possiamo però …read more →

Continua a leggere

40 giorni e 40 notti di una nuova mamma

Ieri pomeriggio ho incontrato due amiche che non vedevo da diverso tempo: Lucia e Sara. Lucia ha partorito da 20 giorni, una bambina, Bianca, che ha pianto per tutta l’ora del nostro caffè; Sara era con Giorgio il suo bimbo di 6 mesi che dormiva beato nel passeggino. Mi hanno fatto ricordare come mi sentivo qualche anno fa. Lucia era la più stanca e anche a tratti un po’ malinconica.  – Bianca piange sempre, vuole stare solo in braccio, e …read more →

Continua a leggere