Diamo il benvenuto ai “terribili due”

Ed è con immenso piacere che diamo il benvenuto ai “terribili due”. No, non è il nuovo gruppo delle nuove proposte di Sanremo, e non sono nemmeno i vincitori di Italia’s Got Talent. È il nuovo, magico, fantastico, stupefacente periodo che sta attraversando mia figlia. I TERRIBILI DUE, sì: il nome già dice tutto.   Da cosa si riconoscono i terribili due? Semplicissimo: Capricci a tutto spiano, “no”, “no” e poi “no” sono le sole risposte che sarà in grado …read more →

.. continua a leggere