I libri di Natale

C’è un periodo dell’anno in cui grandi e piccini si lasciano trasportare dalla fantasia, e anche Babbo Natale può esistere, se solo lo vogliamo. È la magia del Natale con le sue storie, i suoi racconti, i colori e le immagini. Dalle pagine di libri intramontabili per bambini e ragazzi nascono storie per far sognare tutta le famiglia. E se il Natale è la festa soprattutto dei più piccoli, ecco due libri bellissimi sul Natale che ho letto durante questo magico periodo assieme alla mia bambina: La Pancia di Maria di Roberto Piumini e Natale Bianco di Arianna Papini.

Natale è un’occasione ghiotta per gli editori di libri per ragazzi: la festa per eccellenza dei bambini. Come ogni bravo editore di libri Le Rane Interlinea, aggiunge a catalogo alcuni libri dedicati al Natale, per quale ragione? La prima è quella più semplice: il Natale piace ai bambini. La seconda è che poche feste hanno un armamentario immaginifico, simbolico, decorativo, cromatico della stessa potenza, bellezza, popolarità.

Roberto Piumini, l’autore di La Pancia di Maria è nato a Milano, ha pubblicato libri di poesie, poemi, fiabe, racconti, romanzi, testi teatrali presso più di trenta editori nel campo della letteratura per ragazzi. Molti suoi libri sono tradotti all’estero. E’ autore di testi di canzoni e teatro musicale. E’ traduttore di testi poetici e teatrali inglesi e americani. E’ stato autore e conduttore delle trasmissioni radiofoniche Radicchio, e Il mattino di Zucchero, è tra gli autori del programma televisivo L’albero azzurro.

La pancia di Maria è un albo adatto ai bambini dai quattro anni in su che tuttavia, come ogni grande storia, anche i grandi possono e devono leggere per ricordarsi di un importante insegnamento, è cioè che la libertà è un bene prezioso, da ricercare e conservare con amore. Come un bimbo che sta per nascere.

La storia narra la vicenda di Giuseppe e Maria che, in cerca di un riparo per poter far nascere Gesù, finiscono nella casa di un uomo assai strano che chiede loro, in cambio dell’ospitalità, di tenere il bambino con sé. Ma le cose non andranno – per fortuna – come è nei suoi piani e le sorprese non mancheranno…

Arianna Papini è scrittrice, artista, docente e arteterapeuta. Ha scritto e illustrato più di cento libri con i quali ha vinto molti premi, tra cui il premio Compostela, il Silent Book Contest e il premio Andersen come migliore illustratrice nel 2018. Collabora con editori italiani ed esteri, in particolare negli Emirati Arabi e in Francia. Ogni anno partecipa a numerose mostre personali e collettive, in Italia e all’estero. Natale Bianco è vincitore del premio Storia di Natale 2018. Ecco un breve riassunto del piccolo libro Natale Bianco ma ricco di contenuto e di emozioni che assieme a Sofia abbiamo divorato durante le feste appena trascorse.

È la notte di Natale e come ogni anno al piccolo Amid compare in sogno Natale Bianco. Amid viene da lontano e adesso ha una famiglia nuova, ma il suo passato è difficile. Nel sogno la natura, la pace e il silenzio, con personaggi immaginari e reali, lo aiutano a ricomporre i pezzi della sua piccola grande storia. E a immaginare il suo regalo di Natale più bello. Un libro poetico per piccoli e grandi lettori.

 


Ti potrebbe interessare anche:

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Accetto